VIA ADOLFO CILENTO: SI PROCEDE AI LAVORI PER IL RIPRISTINO DEL MURO DI CONTENIMENTO

13/02/2018

PARTITO IL CANTIERE PER COMPLETARE GLI INTERVENTI SULLA STRADA DEL CAPOLUOGO

Il Comune di Castellabate ha affidato i lavori per il completare la messa in sicurezza lungo la SP 61 in via Adolfo Cilento, una delle arterie principali del capoluogo.

Il cantiere, che è partito proprio in questi giorni, sta lavorando per ridurre le situazioni di pericolo e di congestione della viabilità in un tratto di strada che da molto tempo necessitava di una sistemazione.

L’intervento si concentrerà soprattutto sul lato a valle dove i vecchi muri di contenimento in pietrame a secco non garantiscono più un’adeguata sicurezza per pedoni e gli automobilisti. Verranno inoltre colmate alcune criticità quali l’attuale assenza di parapetti, lo sfaldamento del manto stradale, l’interruzione del marciapiede e il restringimento della carreggiata in curva.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Costabile Nicoletti sull’intervento: «Stiamo lavorando al miglioramento di Via Adolfo Cilento completando un intervento che era partito con il potenziamento della rete idrica e fognaria e che si sta concludendo con il miglioramento dell’arteria in termini funzionali e di sicurezza».